Che cos’è la Risonanza Magnetica

La Risonanza Magnetica è un esame che affianca le tradizionali tecniche di diagnostica per immagini (Radiologia, Ecografia, ecc…) e permette una diagnosi più articolata e completa delle patologie relative. La RM è uno strumento che non utilizza radiazioni.

L’immagine ricostruita in tre dimensioni mostra il legame biochimico delle molecole, basandosi sulla struttura della materia. La Risonanza Magnetica consente quindi di visionare formazioni anatomiche diverse, ad esempio il muscolo e il tendine, la cartilagine e l’osso, sulla stessa immagine. L’unica scomodità per il Paziente potrebbe essere immobilità durante i pochi minuti  per esecuzione dell’esame.

Risonanza Magnetica
con Sistema Digitale Diretto a Fibre Ottiche

Le caratteristiche
 
La Philips Ingenia 1,5 Tesla è il nuovo sistema digitale diretto a fibre ottiche per la Risonanza Magnetica ad alto campo, costruita per essere il più confortevole possibile per il Paziente. Con una notevole riduzione del disturbo sonoro e con il magnete più largo di molte altre macchine, la Philips Ingenia 1,5 Tesla si presenta come una delle attrezzatura d’eccellenza nel panorama della diagnostica.
 
  • Il magnete con il gentry più largo di tutti (70cm)
  • Incredibile definizione delle immagini a fibre ottiche
  • Esami con sequenze estremamente rapide
  • Ridotto disturbo acustico
  • Sistema con luci cromatiche per un maggior confort per il Paziente
  • Eseguire un total body senza usare RX
  • Precisione nella diagnostica vascolare
  • Possibilità di eseguire ogni tipo di esame come la diffusione, perfusione, spettroscopia ed esami volumetrici
  • Nuova tecnologia ed accuratezza in Neuroradiologia
  • Un nuovo e completo supporto diagnostico per lo studio della pelvi
  • Sicurezza diagnostica e spettroscopia prostatica
  • Massima accuratezza per il controllo di protesi mammarie
  • Personale altamente qualificato e dedicato
 
Scarica il consenso informativo (PDF)
 
Esami senza e con mezzo di contrasto

RM COLONNA 1 segmento senza M.D.C.
€ 100

RM COLONNA 1 segmento con M.D.C.
€ 150

RM COLONNA in toto senza M.D.C.
€ 300

RM COLONNA in toto con M.D.C.
€ 350

RM ENCEFALO senza M.D.C.
€ 200

RM ENCEFALO con M.D.C.
€ 250

RM MASSICCIO FACCIALE senza M.D.C.
€ 200

RM MASSICCIO FACCIALE con M.D.C.
€ 250

ANGIO RM INTRACRANICO
€ 150

RM VASI DEL COLLO con M.D.C.
€ 250

RM ENC. + ANGIO INTRACRANICO senza M.D.C.
€ 250

RM ENC. + ANGIO INTRACRANICO con M.D.C.
€ 300

RM ENC. + MASSICCIO FACCIALE senza M.D.C.
€ 300

RM ENC. + MASSICCIO FACCIALE con M.D.C.
€ 350

RM ENC. + COLONNA CERVICALE senza M.D.C.
€ 280

RM ENC. + COLONNA CERVICALE con M.D.C.
€ 330

RM ENC. + COL. CERVICALE e DORSALE senza M.D.C.
€ 380

RM ENC. + COL. CERVICALE e DORSALE con M.D.C.
€ 430

 

Come prepararsi alla Risonanza Magnetica

  • Per l'esame SENZA mezzo di contrasto non serve alcuna preparazione specifica
  • Per l'esame CON mezzo di contrasto (m.d.c.) si prega di effettuare un digiuno completo di almeno 4 ore. Conferma da parte del medico anestesista di procedere con l'esame dopo la revisione di tali analisi cliniche: azotemia, glicemia, creatininemia, protidogramma, protidemia
  • NON indicata per portatori di pace-maker cardiaco o dispositivi metallici per uso medico. E' necessario mostrare la documentazione (casa costruttrice, tipo, data impianto e nulla osta firmato del medico responsabile) che attesti la possibilità di compatibilità con il campo magnetico
  • NON indicata per coloro che sono portatori di schegge o frammenti in prossimità delle strutture interessate
  • NON occorre un abbigliamento particolare
  • NON utilizzare creme o trucco cosmetici e rimuovere piercing
  • NON introdurre nella sala magnete orologi, carte magnetiche, cellulari e monete
  • Il Paziente è invitato a togliersi ogni oggetto o indumento con parti metalliche (borse, gioielli, cinture, portafoglio, scarpe ecc.)
  • Per le portatrici di spirale intrauterina l'esame non richiede particolari indicazioni. Tuttavia è necessario eseguire una visita ginecologica dopo esecuzione dell'esame per verificare che la situazione iniziale sia rimasta immodificata.
 
Come funziona la Risonanza Magnetica?
Il paziente viene fatto accomodare su un comodo lettino che muovendosi entrerà all'interno del macchinario.
L'apparecchiatura di ultima generazione (la Philips Ingenia 1,5 Tesla) crea un campo magnetico che corre
lungo la parte centrale del macchinario esaminando la parte da analizzare del Paziente tramite onde a radiofrequenza
 

In cosa consiste la RM?

Grazie all'elevata quantità di atomi d'idrogeno presenti nel corpo che oggi è possibile usufruire della Risonanza Magnetica. I miliardi di atomi di idrogeno hanno la funzione di ruotare intorno al loro asse naturale e, quando sono soggetti al campo magnetico (prodotto dal macchinario), si allineano ad esso, muovendosi intorno al nuovo asse.  Con la rimozione della forza magnetica gli atomi si spostano riprendendo il loro allineamento naturale, emettendo energia. I tessuti del nostro corpo emettono diversi livelli di energia, riconosciuti dal computer in base alle vibrazioni generate, per poi essere calcolati in base al tempo di riallineamento degli atomi.
Risonanza Magnetica Ostia Radiologica
A differenza dei tessuti morbidi che impiegano meno tempo ad riallinearsi, i tessuti con uno struttura più densa hanno bisogno di più tempo per tornare al loro asse naturale. Il computer registra e mostra le immagini in maniera chiara, evidenziando alcune aree in nero (aree più dense) e in bianco (meno dense). Ed è grazie a questo che con la Risonanza Magnetica è possibile visualizzare organi, tessuti, ossa, tendini, legamenti, ecc
 
  La conferma della prenotazione avverrà comunque via mail o telefonicamente.

Tutti i campi contrassegnati con * sono obbligatori.

Torna alla lista        Stampa