Che cos’è e a cosa serve?
Questa metodica consiste in manipolazioni della sfera cranica, delle fasce e del bacino estremamente dolci, sulla scia della filosofia della Osteopatia del Dott.Still, ma abilmente dosate ed eseguite da operatori che abbiano una profonda conoscenza della neuroanatomia e della biomeccanica e biodinamica craniosacrale. Si tratta di una terapia delicata e sicura, che viene svolta manualmente dall'operatore tramite un tocco leggero alle ossa craniche e lungo tutta la colonna vertebrale. Favorisce il riequilibrio dell'impulso ritmico craniale andando a correggere quegli errori che hanno generato dolore o fastidio. Il massaggio effettuato va ad agire in maniera profonda sul sistema nervoso, inducendo uno stato di benessere generale, a livello fisico ed emotivo, influenzando anche il sistema ormonale e quello immunitario

Si ricorre alla terapia cranio sacrale soprattutto quando si soffre di una qualche patologia, come il mal di schiena o più nello specifico sciatalgia, lombalgia, emicranie, colpi di frusta o dolori post parto.
In realtà essa è anche un ottimo strumento di controllo e di prevenzione a cui ricorrere periodicamente nel corso della vita.
Aiuta a migliorare la postura, lo stato dei muscoli, dell'apparato gastroenterico e della respirazione.