Il 25 aprile 2020 l’azienda farmaceutica americana Abbott ha vinto la gara unica per la fornitura dei test sierologici bandita dal Ministero della Salute. La gara è finalizzata a un’indagine campione sulla diffusione del virus nella popolazione italiana fin qui asintomatica.
Nel caso si volesse partecipare all'indagine volontaria sierologica della Regione Lazio è necessaria la prescrizione di un medico, anche su carta semplice intestata e sottoscrivere uno specifico consenso informato che verrà consegnato al momento della registrazione dei dati personali. Tale procedura prevede poi l'invio dei dati e del risultato alla piattaforma telematica regionale.

Il Test anticorporale, munito di marchio CE, sviluppato con metodica CLIA, ha dimostrato una specificità e sensibilità nella rilevazione degli anticorpi neutralizzanti per SARS-CoV-2 (IgG specifiche) superiori al 99% 14 giorni o più dopo l’insorgenza dei sintomi.

La Regione Lazio ha inserito il nostro laboratorio (Analisi cliniche Prospero Colonna srl) tra quelli privati accreditati a effettuare il Test semiquantitativo. 

La Regione Lazio ha determinato che il costo per la ricerca dei soli anticorpi IgG presso le strutture pubbliche sia di € 15,23.